Pannelli Add-Ons

Gli eventi dell’ultimo periodo hanno radicalmente modificato la quotidianità delle persone all’interno dei loro luoghi di lavoro.
Un ambiente sicuro che garantisce benessere e comfort in ufficio è ora più che mai fondamentale.

UniFor ha sviluppato una serie di pannelli di sicurezza removibili ed agganciabili ad ogni postazione di lavoro.
I nuovi pannelli Add – Ons sono disponibili in vetro e tessuto. Due materiali facilmente sanificabili e che garantiscono un’alternativa sostenibile rispetto alla plastica.
I pannelli frontali e laterali hanno tre diverse possibilità di aggancio offrendo la massima flessibilità di utilizzo.
UniFor è in grado di adattare la serie di pannelli Add-Ons su qualsiasi sistema pre-esistente di postazioni operative e contenitori.

Published: 25 Giugno 2020
NEWS CORRELATE

New Products | 2020.04.14

Touch Down Unit, la rivoluzione del work-at-home

Smart-working, nuove tecnologie, globalizzazione e una cultura del lavoro always-on hanno profondamente cambiato la natura dello spazio di lavoro a cui eravamo abituati. 

New Products | 2016.06.20

Compasso d’Oro ADI

La Giuria Internazionale del XXIV Compasso d’Oro ADI ha conferito la Menzione d’onore a Parete SC&A, sistema modulare per pareti vetrate disegnato da Pierluigi Cerri e Alessandro Colombo - Studio Cerri & Associati per UniFor.

New Products | 2015.04.10

Secretello

Le scrivanie sono un luogo molto speciale, intimo e pubblico allo stesso tempo, uno spazio molto personale. È uno spazio appunto, un territorio dove si dispiegano i propri strumenti, i propri oggetti di lavoro, qualche ricordo, qualche oggetto di affezione, qualche libro, qualche documento che serve, qualche altro che adesso non serve ma non si sa mai.

New Products | 2015.04.10

Hatch

"Hatch di UniFor è un muro che fa tutto quello che un muro deve fare. Separa, divide e come tutti i buoni hatch è trasparente perché lascia intravvedere cosa c'è dietro, la carta nei disegni e lo spazio nella realtà. Nella versione parete è la porta che sostiene il muro. Giustamente un muro ha senso se si può andare di là. Nella versione ufficio fa da scrivania e da divano. Una volta davanti alle scrivanie si mettevano le sedie per i visitatori e il padrone della scrivania poteva mettersi in cattedra e sentenziare. Oggi è più educato e conviviale sedersi su un divanetto e conversare senza sentenziare. Con Hatch davanti alla scrivania c'è il divano."

Michele De Lucchi