quando

1994

Progettati per arredare gli uffici della Fondation Cartier a Parigi, i mobili della serie Less esprimono compiutamente i caratteri distintivi dell’architettura di Jean Nouvel, evidenziando con chiarezza gli elementi stilistici che contraddistinguono il suo lavoro:  il rigore compositivo, la ricerca sui materiali, lo studio dei colori, l’uso di una tecnologia sempre presente e mai esibita.

Nato da un’architettura e per un’architettura, Less definisce un nuovo concetto di ufficio, caratterizzato da leggerezza formale, elevate prestazioni tecniche e grande qualità ambientale. Uno spazio funzionale dove la tecnologia non è invasiva. Un sistema di arredi costruito con elementi semplici e lineari. Realizzato con materiali resistenti e forme ridotte a puro segno. Volumi essenziali che disegnano lo spazio ufficio contemporaneo. Tavoli scrivania, complementi di servizio per le dotazioni elettroniche, cassettiere e armadi girevoli a colonna. Mobili per ufficio essenziali, flessibili e funzionali. Pensati per un ambiente razionale e confortevole, accuratamente progettati in ogni minimo dettaglio. Postazioni operative con piano ausiliario aggregato, totem per archiviazione a doppia profondità, accessibili su due lati, carrelli informatici, contenitori su ruote attrezzati per contenere tutto il necessario… Componenti d’arredo evoluti che organizzano con rigore e discrezione gli spazi quotidiani del lavoro.

PREMI

1995
IF Industrie Forum Design Hanover

Top Ten of the Year
1994
International Interior Design Association

Apex Award, New York
Selected at the 17th edition of ADI Gold Compass

1994
Selezionato alla 17a edizione del Compasso d’Oro ADI, 1994

1997
IF Industrie Forum Design Hanover

Best of Category (Chariot Informatique)
1998
Report of honor to the 18th edition of ADI Gold Compass Award

(Chariot Informatique)
Designer

"L'elementarità che perseguo non ha niente a che fare con il puro minimalismo. Anche quando tende a minimizzare la materia, il design non è meno creativo"

Jean Nouvel