Axel Springer new Headquarters

dove

Berlin, Germany

Ha aperto ufficialmente le porte a Berlino la nuova sede di Axel Springer. Per il nuovo edificio della media company tedesca UniFor ha fornito una collezione completa di arredi bespoke, realizzati su disegno di Rem Koolhaas, OMA.

La nuova sede di Axel Springer è stata inaugurata ufficialmente il 6 ottobre, durante una cerimonia alla presenza del presidente della Repubblica federale tedesca, Frank-Walter Steinmeier, dell'architetto Rem Koolhaas, CEO dello Studio di architettura OMA, del CEO di Axel Springer Mathias Döpfner e di pochi altri intimi a garantire le misure di prevenzione anti-Covid.

Il nuovo building a forma di cubo è l'ultima aggiunta dell’Axel-Springer Campus, l'insieme di diversi edifici della sede centrale dell'azienda mediatica e tecnologica tedesca, che giunge a quattro anni dall'inizio dei lavori. 

Per questo progetto UniFor produce una collezione di arredi disegnati dall’architetto Rem Koolhaas. Una serie di tavoli, scrivanie, sedute, pod acustici dalla spiccata personalità donano un carattere unico agli spazi interni.

Il nuovo edificio Axel Springer offre 52.000 metri quadrati di spazio di lavoro per oltre 3.000 dipendenti ed è caratterizzato da un'architettura fluida, aperta. L’atrio alto 45 metri, inondato di luce, divide l'edificio in due sezioni proprio nel punto dove un tempo sorgeva il muro di Berlino. Nello spazio intermedio, i dieci piani terrazzati e i 13 ponti creano connessioni tra le sezioni e sono ispirazione per gli incontri fisici nell'era digitale.

 

Photograph by Laurian Ghinitoiu, Courtesy OMA.

Published: 07 Ottobre 2020
Download