Heritage

Secretaire

Richard Sapper

quando

1989

Richard Sapper reinterpreta il celebre Secretaire ottocentesco. Un oggetto del passato ora al servizio della tecnologia del presente.

Secretaire è il "secretaire" quel mobile un po' tecnico e un po' letteraio che custodisce oggetti, documenti, reperti, ricordi e strumenti. Ciò che è prezioso, delicato, personale, riservato, intimo. Un po' scrittoio un po' caveau, anticipa la continuità tra casa e uffcio, tra la dimensione pubblica e privata. E' un volume netto e rigoroso che cambia con la funzione la modalità di lavoro e la dotazione tecnologica.

Designer

"Il tempo è una delle poche cose che può stabilire davvero la qualità di un oggetto."

Richard Sapper