Il potere dell'archivio. Renzo Piano Building Workshop

20 ottobre 2018

Milano Design Film Festival 
25-28 ottobre 2018

 


Un film di Francesca Molteni, a cura di Fulvio Irace 

L’archivio legato a una pratica professionale come quella di uno studio di architettura è un deposito di materiali eterogenei (disegni, plastici, carteggi, fotografie, modelli, ma anche audiovisivi, documenti sonori ecc.), che riflettono l’identità e il pensiero dell’architetto e il suo metodo progettuale, ma rappresenta anche la possibilità di innescare nuove indagini, di costruire percorsi, di alimentare curiosità, dubbi e incertezze, di generare interpretazioni e portare i contenuti della storia all’attenzione delle generazioni future.
“Il Potere dell’Archivio. Renzo Piano Building Workshop”, un film diretto da Francesca Molteni, a cura di Fulvio Irace, racconta la nascita, la struttura, l’ordinamento, la funzione e la progettualità dell’Archivio dei progetti del Renzo Piano Building Workshop. 
Bozzetti, schizzi, modelli, rendering, disegni, particolari tecnici di strutture ultimate, esposti nella Fondazione Renzo Piano, ma soprattutto custoditi in una fabbrica riconvertita di 3000 mq a Genova. Un luogo di sperimentazione, svelato attraverso le testimonianze di chi lo custodisce, lo sistematizza, lo vive quotidianamente. L’Archivio RPBW rappresenta una sorta di metafora alleggerita del porto di mare: dove i materiali vanno e vengono, e ogni andata e ogni ritorno portano con sé qualcosa di nuovo, forse anche di imprevisto, che ne arricchisce i contenuti e le potenzialità di comunicazione. 
Proiettato in anteprima il 22 settembre 2018 alla Royal Academy of Arts di Londra - che ospita dal 15 settembre la mostra “Renzo Piano. The Art of Making Buildings” - e in occasione del festival di architettura Open House, il 5 ottobre al Museo MAXXI di Roma, “Il Potere dell’Archivio” sarà presente anche al Milano Design Film Festival (25-28 ottobre 2018).  
Il film è promosso da UniFor in collaborazione con il Molteni Museum.

Film profile
A cura di: Fulvio Irace con Fondazione Renzo Piano e Renzo Piano Building Workshop
Regia: Francesca Molteni
Montaggio: Veronica Scotti
Produttore esecutivo: Claudia Adragna
Anno: 2018
Durata: 35’ minuti
Paese: Italia
Produzione: Muse
Lingua: Italiano/Inglese
Musica originale: Fabrizio Campanelli
Website: www.museweb.it

Picasso Metamorfosi

15 ottobre 2018

Palazzo Reale
Milano

18 ottobre 2018
17 febbraio 2019

Promossa e prodotta da Comune di Milano - Cultura, Palazzo Reale e MondoMostreSkira, la mostra Picasso Metamorfosi, in programma dal 18 ottobre a Palazzo Reale, è curata da Pascale Picard, direttrice dei Musei civici di Avignone. Il progetto, tappa milanese della grande rassegna europea triennale Picasso-Méditerranée, promossa dal Musée Picasso di Parigi con altre istituzioni internazionali, propone un emozionante percorso espositivo che mette in evidenza la sorprendente ricerca estetica dell'artista, tesa alla modernità ma radicata nell’arte classica e nella mitologia.
Circa 200 le opere esposte nell’allestimento curato dall’architetto Pierluigi Cerri, dove emerge un forte dialogo tra Picasso e l’arte antica: un'antichità trasfigurata, in cui la grande varietà di temi e figure mitologiche vengono ripensate e reinterpretate attraverso un linguaggio visivo moderno e originale. 
Accanto a minotauri, fauni, centauri e altri esseri ibridi, cortei bacchici e combattimenti coi carri, prendono forma i soggetti cari all'artista: la corrida, l'arena, la guerra, l'ebbrezza, la passione e l'eros. 
Suddivise in sei sezioni, che spaziano dal tema del bacio al mito di Arianna e del Minotauro, dall'origine delle "Demoiselles" alla metamorfosi, le opere del maestro spagnolo sono accostate a quelle di arte antica (ceramiche, vasi, statue, placche votive, rilievi, idoli, stele) che lo hanno ispirato e profondamente influenzato. 
UniFor sostiene l'iniziativa in qualità di sponsor tecnico nella realizzazione dell’allestimento. 


Orgatec 2018

01 ottobre 2018

Koelnmesse Cologne
23-27 Ottobre 2018
Hall 06.1
Stand A088-B089

Unifor. Work Environment 2018
UniFor si presenta all’appuntamento di Orgatec 2018 proponendo una visione dell’ambiente di lavoro contemporaneo che si concretizza in un luogo reale, interprete delle trasformazioni in atto. Uno spazio-ufficio relazionale, innovativo, confortevole e piacevole da abitare. Un efficiente contenitore di tecnologie avanzate che si è progressivamente evoluto per diventare un luogo flessibile e dinamico dedicato alle relazioni.
Orientate alla semplificazione costruttiva e alla sostenibilità, le soluzioni inedite, presentate nell’allestimento curato dallo Studio Cerri & Associati, sono state sviluppate da UniFor grazie a collaborazioni con nuovi designer oltre che con studi di progettazione con cui l’azienda lavora da tempo.

Protagonisti dello spazio espositivo
Parete DCA/MPA. David Chipperfield Architects
Element Office Collection. Foster+Partners
AV Wall. UniFor Design
MDL System Wood. Michele De Lucchi
Wingspan. Dante Bonuccelli
Libreria CF. Dante Bonuccelli
Pyramid. Dante Bonuccelli
Flipper. Luciano Pagani Angelo Perversi
Password. Dante Bonuccelli
Signum. Gensler (Product Design Consultant)
UniFor by Molteni&C Sofas. Rodolfo Dordoni
Naòs System. Studio Cerri & Associati