Hicks Morley. Toronto 2012

Progetto architettonico:
Ludwig Mies van der Rohe,
John B. Parkin & Associates,
Bregman+Hamann
Architettura d’interni:
IBI Group

La Tower 2 del Toronto Dominion Centre, prestigioso complesso di grattacieli progettato da Mies van der Rohe, ospita la sede dello studio legale Hicks Morely, tra i più importanti del Canada nel settore del diritto del lavoro e della previdenza sociale. Completamente rinnovati nel design, di segno decisamente contemporaneo, e nella organizzazione distributiva, resa più efficiente, gli spazi di lavoro e le zone conferenza rivolte alla clientela si caratterizzano per la flessibilità di utilizzo, la qualità ambientale e l’eleganza formale delle soluzioni di arredo proposte. Concepita secondo i più aggiornati standard tecnico-prestazionali e qualitativi, l’architettura degli interni definisce un luogo di lavoro confortevole, contraddistinto da un’atmosfera rilassante e capace di favorire le relazioni interpersonali, la collaborazione e il trasferimento delle conoscenze patrimonio della società, mentre il design essenziale degli arredi e dei sistemi di partizione e l’accurata scelta di materiali e accostamenti cromatici si integrano perfettamente con il linguaggio modernista dell’edificio.

Prodotti di serie: Parete RP Sistema di partizione modulare a tutta altezza. Parete AP Sistema di partizione modulare a tutta altezza. Naòs System Tavoli e postazioni di lavoro. Naòs Librerie con struttura autoportante bifacciale e con struttura a parete.
Sale riunione: 4. Uffici chiusi. Parete RP: ml 51. Parete AP: ml 30.
Hicks Morley. Toronto 2012
Hicks Morley. Toronto 2012
Hicks Morley. Toronto 2012
Hicks Morley. Toronto 2012
Hicks Morley. Toronto 2012
Hicks Morley. Toronto 2012
Hicks Morley. Toronto 2012
Hicks Morley. Toronto 2012
Hicks Morley. Toronto 2012
Hicks Morley. Toronto 2012