Mario Carrieri

01 ottobre 2017

Triennale di Milano

dal 19 ottobre
al 19 novembre 2017

AMATA BELLEZZA  Fiori e Visioni.Fotografie

Figura chiave e schiva della fotografia Italiana, Mario Carrieri, nel ciclo di opere presentate, raccoglie il frutto di anni di lavoro.
Nella sua solitaria ricerca fotografica “Fiori e Visioni”, in quelle che erroneamente si potrebbero definire “Nature Morte”, egli vorrebbe interpretare la tragicità dell’umana esistenza, proponendo in un suo immaginario palcoscenico visivo, un “Tutto” drammaticamente visionario e panteistico, quasi teatrale e come sospeso al filo di una luce tanto remota d’apparire fuori dal tempo, immota.
Nelle sue fotografie gli attori di questo racconto sono infatti solo i fiori e la loro infinita, caduca bellezza. Fiori e bellezza che, scorrendo nel delirante fiume di un nulla universale, s’infrangono nel loro stesso dolore.
La mostra propone fotografie anche di grandissime dimensioni che sono esposte al pubblico per la prima volta in un grande spazio della “Triennale di Milano” al fine di proporre allo spettatore una chiave di lettura di estrema levatura tecnica.

UniFor sostiene l’iniziativa culturale in qualità di sponsor tecnico.